Indigestione e vomito a 1 anno


Ciao,

È difficile distinguere tra indigestione e una.

Il trattamento di entrambe le condizioni si basa comunque sulla prevenzione della disidratazione.

In allegato è il foglio che do ai genitori in ufficio. È abbastanza applicabile in Guinea, ma la probabilità di un'infezione batterica è maggiore rispetto alla Francia continentale.

In caso di febbre, diarrea sanguinolenta o deterioramento dello stato generale, grazie a consultare rapidamente un medico.

Cosa fare in caso di gastroenterite infantile:

Definizione: Diarrea (> 3 feci acquose / giorno negli adulti, più feci del solito nei bambini), acuta (meno di 7 giorni) ± vomito ± febbre (raramente significativa, tranne significativa disidratazione)

In Francia ogni anno 18.000 ricoveri e 7-20 decessi pediatrici.

In Europa l'incidenza nei bambini di età inferiore a 3 anni è compresa tra 0,5 e 1,9 episodi all'anno.

La stragrande maggioranza della gastroenterite è di origine virale.

I liquidi per la reidratazione orale (ORS) sono le uniche bevande adatte da offrire a un bambino con diarrea acuta per prevenire o curare la disidratazione.

Le soluzioni disponibili in Francia sono le soluzioni idroelettrolitiche dolci (Alhydrate, Adiaril, Blédilait RO, Fanolyte, GES45, Hydrigoz, Lytren, Picolite, Viatol). Non devono essere confusi con i sostituti del latte che non sono usati per reidratare ma per nutrire. Sono costituiti principalmente da acqua, sodio e zucchero, in proporzioni adattate alle perdite del bambino. Lo zucchero facilita l'assorbimento intestinale del sodio e quindi dell'acqua, riducendo il vomito.

Tutte le altre bevande (acqua zuccherata, acqua pura, bibite comprese la coca cola, bevande sportive) non sono adatte nei neonatiperché forniscono poco o nessun sodio e / o troppo zucchero.

In pratica: Come usare la soluzione?

  • Versare una bustina di polvere della soluzione in una bottiglia da 200 ml di acqua potabile. Non aggiungere nulla e rispettare questa proporzione. Consumare entro 24 ore dalla ricostituzione. La miscela trasparente viene offerta in piccole quantità (10-20 ml), a intervalli regolari (10-15 minuti). Ingestione lentamente. Se il bambino rifiuta la soluzione, è quasi sempre perché non ha sete e non è disidratato. Dovresti continuare a offrirgli regolarmente la soluzione che berrà ai primi segni di disidratazione.
  • "Un bambino disidratato ha sete! Un bambino assetato beve!"
  • In caso di vomito, somministrare la soluzione fresca (lasciarla in frigorifero), all'inizio ogni 5 minuti, a piccoli sorsi o anche con un cucchiaio. La soluzione smette di vomitare nella stragrande maggioranza dei casi. Nei bambini più grandi o in caso di rifiuto di ORS, puoi provare il succo di mela mezzo diluito, dopo una recente pubblicazione canadese.
  • Quindi lascia che il bambino beva quanto vuole e può regolare la sua assunzione in base alla sua sete. Un bambino può bere notevoli quantità di soluzione. L'importo totale per 24 ore non è limitato; dipende dal volume delle feci.
  • La persistenza delle feci liquide è normale; non significa che la soluzione sia inefficace. Il suo unico scopo è quello di evitare la disidratazione. La diarrea si attenuerà spontaneamente in 7-14 giorni.
  • Il fatto che il bambino abbia un movimento intestinale mentre beve è dovuto a un normale riflesso gastro-colonico; non è "la soluzione che ha appena bevuto che inizia immediatamente!" "
  • Le soluzioni sono ora rimborsate.

Organi di vigilanza :

Nota:

– il numero di feci e vomito.

– le quantità bevute.

– temperatura.

– Se possibile, pesare il bambino ogni 4 ore.

(Affitto di un saldo desiderabile prima dell'età di 6 mesi)

È necessario chiamare il medico o venire per un consulto di fronte a segni di gravità :

Se il vomito persiste e / o il bambino rifiuta di bere.

Se la diarrea è particolarmente numerosa e abbondante (> 9 / giorno) o sanguinante.

Se il bambino è svogliato, ipotonico, pallido, scontroso.

· Se il bambino dorme molto e non è possibile svegliarli.

· Se i suoi occhi sono particolarmente vuoti o scuri.

· Per i bambini di età inferiore a 6 mesi se il bambino sta perdendo peso.

· Per i bambini più grandi se si nota una perdita di peso superiore al 9% del peso corporeo
(ad esempio più di 900 g per un bambino che pesava 10 kg).

Non confondere Bere e Mangiare! (Non reidratare con latte senza lattosio!)

1. Bevi :

Prima dei 18-24 mesi: solo una soluzione di reidratazione orale (ORS) o tagliare il succo di mela! Il SRO è offerto tra e ad ogni pasto.

2. Mangia :

Come al solito o quasi … Continuare a nutrire o riprendere presto non appena la disidratazione viene corretta (circa 4 ore) per mantenere lo stato nutrizionale.

· Il tuo bambino potrebbe avere meno appetito (non forzarlo)

· Allattamento al seno: per continuare sempre, possibilmente dividere e moltiplicare le poppate!

· Latte 1a età: continuare con la normale ricostituzione

Nei neonati che hanno iniziato una dieta diversificata: mantenere la consueta assunzione di latte e favorire altri alimenti come riso, carote, patate, carne di pollame, banane, mela cruda grattugiata, composta di mele cotogne, ecc. Durante gli altri pasti.

· Non utilizzare sistematicamente latte senza lattosio (AL 110, Diargal, HNRL, Olac Picot AD …), latte di riso o latte di soia.

D'altra parte la persistenza della diarrea oltre il 5 ° giorno deve fare prescrivere a latte senza lattosio nei bambini più grandi o a idrolizzato di proteine ​​del latte di mucca nei primi 3-4 mesi di vita).

3. Medicine (usare dopo il consiglio del proprio medico) :

L'uso di qualsiasi farmaco ha scarso effetto sul corso naturale della gastroenterite !!!

Farmaci che possono essere utilizzati:

Allopatia: Smecta, Tiorfan, Lactéol, UltraBaby

Omeopatia: Ipeca, album Arsénicum, China rubra, Podophyllium, Carbo végétabilis, Aloe, album Veratrum, Cuprum metallicum

E nient'altro!

Nessun antiemetico (Vogalene, Primperan, Motilium ecc.), Nessun ritardante del transito (controindicato con sodio prima di 2 anni!), Nessun antibiotico, nessun antisettico intestinale !!!!