Cistite o infezione del tratto urinario: sintomi e trattamento


Che cos'è la cistite?

La cistite è un'infezione del tratto urinario che colpisce la vescica.

Parliamo di infezione del tratto urinario inferiore, da distinguere da quella che è un'infezione del tratto urinario superiore perché colpisce i reni. La cistite è sempre accompagnata da uretrite (infiammazione dell'uretra, piccolo dotto che consente il flusso di urina verso l'esterno).

Dopo il primo anno, per motivi essenzialmente anatomici, le ragazze sono più spesso inclini alla cistite rispetto ai ragazzi perché la loro uretra è più corta e si apre a livello della vulva, vicino all'ano, in un ambiente ricco di microbi, anche senza alcuna infezione.

Circa il 2% dei neonati e dei neonati contrae infezioni del tratto urinario. A 6 anni, il 7% delle ragazze e il 2% dei ragazzi hanno avuto un'infezione del tratto urinario almeno una volta.

Quando sospettare un'infezione del tratto urinario?

Negli adulti, i segni clinici sono quelli descritti negli adulti, nessuna febbre ma :

  • ustioni, dolore durante la pipì, a volte dolore nell'addome inferiore tra la minzione,
  • urgenti pressioni e frequenti per urinare per piccole minzioni,
  • urine spesso torbide e con un odore insolito, a volte rosse perché possono contenere sangue (ematuria),
  • fa male quando fa pipì a volte in modo tale da poter rifiutare di urinare e trattenere l'urina.

Nei bambini più piccoli che non sono ancora puliti, la cistite è molto più rara della pielonefrite () e i sintomi sono spesso più difficili da rilevare. Sempre nessuna febbre, ma :

  • urina puzzolente, a volte rosa nel pannolino,
  • una sensazione di dolore durante la minzione,
  • a volte un appetito ridotto o un comportamento insolito.

Pensi che tuo figlio abbia la cistite: cosa fare?

La cistite non è un'emergenza terapeutica come può essere. Tuttavia, è una condizione molto scomoda che richiede un trattamento tempestivo.

L'ideale è portare un po 'di urina raccolta poco prima della consultazione e mantenuta fresca. Quando il bambino è pulito, l'urina viene raccolta nel mezzo del getto dopo un piccolo bagno locale con acqua e sapone. Quando il bambino è troppo piccolo, la raccolta può essere effettuata con sacchetti sterili acquistati in farmacia (urinocolo ragazza o ragazzo).

Utilizzando una striscia di urina (Uritest o Uritop 2), il medico verifica la presenza di globuli bianchi (leucociti) e nitriti (un segno indiretto della presenza di germi). Se hai strisce di urina a casa, puoi anche eseguire il test da solo. Attenzione: le strisce non devono essere scadute e la lettura deve essere eseguita dopo 2 minuti. La lettura troppo tardi compromette l'affidabilità dell'interpretazione.

Se la striscia è negativa, non è cistite. In caso di positività di una o entrambe le aree della striscia, verrà preferibilmente eseguito un laboratorio ECBU (esame citobatteriologico delle urine). Se viene trovato un germe, verrà testata la sua sensibilità agli antibiotici (antibiogramma) per adattare il trattamento antibiotico.

È molto importante eseguire test delle urine (ECBU) in condizioni eccellenti. Quando non esiste un buon bagno locale con sapone o soluzione antisettica, quando l'urina non è stata raccolta in laboratorio o ha atteso diverse ore a temperatura ambiente, i test possono essere falsi positivi e i bambini rischiano di non essere trattati per nulla.

Fai attenzione, ad esempio, agli esami che rilevano diversi germi. Spesso è una macchia semplice e non un'infezione del tratto urinario.

Quali sono le cause della cistite?

La cistite è solitamente causata dai batteri Escherichia Coli *, ma può anche essere causata da altri microrganismi.

Qualsiasi disagio nello svuotamento della vescica favorisce le infezioni del tratto urinario, alte o basse. In effetti, i batteri escono dal perineo, si moltiplicano nell'urina che ristagna nella vescica. I più aggressivi contaminano il sistema urinario a livelli variabili (vescica nella cistite, reni nella pielonefrite …).

La costipazione è una causa comune di cistite perché una vescica si svuota completamente solo se il retto non è ingombro di materiale.

La rara minzione di ragazze adolescenti che si rifiutano di andare in bagno al college o al liceo, l'assenza di bevande sufficienti durante il giorno, la vulvite (spesso a loro volta favorita dalla presenza di ossiuri o da una scarsa tecnica di pulizia), l'instabilità della vescica sono tutti potenziali cause di cistite.

Quale trattamento?

Il trattamento antibiotico sarà adattato all'antibiogramma. La durata media del trattamento è di 5 a 8 giorni. Anche se i sintomi scompaiono rapidamente, terminare il trattamento per evitare recidive.

Dovrebbero essere fatti esami supplementari?

Alla prima cistite, indipendentemente dall'età del bambino, che si tratti di una ragazza o di un ragazzo, possono essere prescritti un'ecografia renale e vescicale. Ciò che è solo una semplice precauzione per la prima cistite è importante in caso di recidiva o recidiva.

Misure preventive

Alcuni passaggi e consigli possono ridurre il rischio di infezione del tratto urinario:

  • bevi abbastanza,
  • non trattenerti troppo a lungo,
  • pulire da davanti a dietro,
  • trattare la possibile costipazione,
  • non ignorare alcuni disturbi della minzione come l'instabilità della vescica.

Per ulteriori suggerimenti su.